Studio architettura Parma, architetti, interior design – A+10|

Segni Celesti

invito-segni-celesti
invito-segni-celesti
segni-celesti
segni-celesti
apiudieci_art01
apiudieci_art01
apiudieci_art02
apiudieci_art02

Segni Celesti

Le ultime opere di Bruno Barani hanno come soggetto l’astrologia.  Dodici lavori che rappresentano i segni zodiacali attraverso i colori di bellissime carte e lo splendore dell’oro in foglia, materiali prediletti dall’artista. Per affrontare un tema tanto complesso, affascinante e antico quanto l’uomo, Barani si è affidato alla musica del compositore tedesco Karlheinz Stockhausen (1928- 2007) che ha dedicato ai dodici segni celesti altrettante melodie in Tierkreis (Lo Zodiaco) composto nel 1975. Oltre alle dodici opere, che costituiranno una futura mostra, è stato realizzato dall’artista un prezioso cofanetto, SEGNI CELESTI, contenente i dodici segni disegnati da Barani, numerati e firmati, che sarà presentato il 18 dicembre alle ore 17 presso A+10 Art Workshop di Parma. La raffinatezza del risultato artistico, l’eleganza dei segni e dei colori, l’originalità editoriale rendono unico questo cofanetto, prodotto in soli dodici esemplari.  Ammirando i piccoli fogli colorati si capisce quanto sia vera la riflessione che Stockhausen fece in un suo scritto: “… l’ascolto indisturbato con gli occhi chiusi, nell’oscurità diventa il prerequisito di un’esperienza profonda della musica stessa, la quale raramente desta reminiscenze provenienti da questo mondo e invece risveglia l’universo della fantasia.”

Sono previsti interventi di Andrea Cassano pianista compositore, Omar Galliani pittore, Luigi Stocchi giornalista astrologo.

 

 
tile_bianca_a10